fbpx

Analisi del guardaroba

Blog News Pubblicato il Scritto da
Fonte immagine:

Cos’è l’analisi del guardaroba? Come si fa, chi la fa e a cosa serve?

In questo articolo vi spiegheremo tutto questo.

ANALISI DEL GUARDAROBA: A COSA SERVE?

Cominciamo dalla prima domanda: a cosa serve un’analisi del guardaroba?

È presto detto: quante volte avete sostato sconsolate davanti all’armadio, con la netta sensazione di non avere niente da indossare?

Eppure, l’armadio è pieno e ben fornito, è lì a guardarvi, con il suo carico di capi comprati, di volta in volta, in vacanza, ai saldi, in quel negozietto che vi piace tanto e in cui dovete entrare almeno due volte l’anno, per il matrimonio della vostra migliore amica, per una serata romantica, che avete ordinato online o che vi ha regalato il fidanzato, la mamma, l’amica.

Ogni capo vi è piaciuto da morire e ha la sua storia, ma poi arriva un momento come questo e tutto vi sembra inadeguato, sorpassato, impossibile da abbinare o vi sembra che proprio non vi stia più bene.

Oppure, il vostro armadio è pieno di capi che avete acquistato d’istinto e che sono poi finiti sul fondo, che non avete indossato mai, perché ogni abbinamento vi è sembrato erroneo e, alla fine, avete concluso che si è trattato di un acquisto frettoloso e sbagliato.

Ecco, in questi casi, una buona analisi del vostro guardaroba può aiutarvi a sfruttare al meglio ciò che avete a disposizione e a dargli nuova vita.

ANALISI DEL GUARDAROBA: COME SI FA?

Innanzitutto, ci si concentra sui colori.

I colori sono importantissimi: ci valorizzano, ci accendono, ci illuminano, danno risalto alla nostra personalità. Se scelti male, però, possono fare l’esatto contrario di tutto questo e mortificare il nostro aspetto e la nostra personalità.

Per questo, un buon primo passo quando si fa l’analisi del guardaroba, è l’armocromia.

L’armocromia è utile non solo per scegliere gli abbinamenti giusti per l’abbigliamento, ma anche per il trucco e la colorazione dei capelli.

Si comincia con un test per capire se sono più adatti a noi i colori freddi o i colori caldi. Dopodiché, in seguito a tutta una serie di test e prove, si decide a quale palette di colori apparteniamo.

Le palette sono quattro, ciascuna delle quali porta il nome di una stagione: primavera, estate, autunno e inverno.

Si è scelto di dare questi nomi alle palette perché si fa riferimento ai colori della natura e alle sfumature tipiche di ogni stagione dell’anno. Ogni palette ha dei sottogruppi, che esprimono in maniera più o meno intensa i colori base del gruppo principale. Scegliere la propria palette di riferimento non è immediato: vanno prese in considerazioni le tonalità di pelle, capelli e occhi, ma anche l’effetto cromatico di tutti questi elementi messi insieme.

Una volta trovata la propria stagione cromatica, bisogna entrare nell’armadio!

Naturalmente, non senza aver prima tracciato un ritratto di noi a tutto tondo: lavoro, attività del tempo libero, frequentazioni, occasioni mondane e via di questo passo.

L’armadio sarà svuotato e tutti i capi in esso contenuti saranno passati al setaccio, così da decidere quali tenere e quali eliminare definitivamente.

A questo punto si potranno cercare gli abbinamenti più giusti tra tutti i capi presenti, per dare nuova vita sia ai capi che si possiedono, sia al nostro aspetto.

L’ultimo passo sarà la redazione di una shopping list contenente i capi da acquistare assolutamente per completare il guardaroba perfetto.

Insomma, l’analisi del guardaroba è uno strumento preziosissimo che ci consente di disporre di una serie di outfit davvero fatti su misura per noi e adatti ad ogni occasione.

ANALISI DEL GUARDAROBA: CHI LA FA?

L’analisi del guardaroba non è un servizio riservato a vip, attori e personaggi pubblici.  Può essere utile a chiunque: anche la donna manager, l’impiegata, l’insegnante, il medico, possono sentirne il bisogno e goderne i vantaggi.

L’analisi del guardaroba fa bene a tutti e aiuta a risparmiare tempo e denaro, perché evita acquisti inutili. Dona una maggiore sicurezza di sé e la sensazione di stare a proprio agio con se stessi.

È fondamentale affidarsi ad un consulente preparato ed esperto, che però abbinerà la sua preparazione e la sua esperienza ad affabilità e complicità, non imporrà i suoi gusti personali, ma sarà in grado di reagire con sapienza e creatività rispettando la personalità di chi si affida alle sue cure. Insomma, sarà un po’ come andare a fare shopping con un’amica. Un’amica, però, che la sa davvero lunga in fatto di stile!

Hai trovato qualcosa di interessante nel sito? Hai bisogno di un consiglio o di una consulenza gratuita?
Realizza il tuo progetto ora!

Chiama il numero verde Contatto Telefonico 800 281 715 per parlare direttamente con uno specialista!
HardGroup eleva il tuo business alla massima potenza.

Richiedi informazioni
Condividilo su Facebook Twitter Whatsapp

Leggi più articoli su: Community, Tecnologia - Approfondisci di più su: - Scopri tutti gli articoli di: Redazione HardGroup.

HardGroup si impegna a essere leader in Italia
Grazie al vostro supporto siamo Official Partner:

Aruba Business Partner