fbpx

DISNEY PLUS: cos’è e come funziona

Blog News Pubblicato il Scritto da
DISNEY PLUS cosa e e come funziona
Fonte immagine: DISNEY PLUS cosa e e come funziona

Oggi vi parliamo dell’ultima arrivata nell’universo delle piattaforme streaming.

Disney Plus, o meglio Disney+, è stata lanciata negli Stati Uniti, in Canada e nei Paesi Bassi il 12 novembre 2019; subito dopo, appena una settimana più tardi, in Australia, Nuova Zelanda e Portorico. In Europa, questa piattaforma di proprietà della The Walt Disney Company è arrivata solo a marzo di quest’anno.

DISNEY PLUS: cos’è

Come dicevamo, Disney Plus è una piattaforma streaming che non differisce molto dalle altre piattaforme di questo tipo: in cambio di un abbonamento, mette a disposizione una serie di contenuti diversi tra loro (film, serie TV e cartoni animati).

Disney Plus intende basare il proprio successo su tutta la mole di contenuti prodotti nei tanti anni di attività. Fanno parte di questi non solo le produzioni Disney (dai grandi successi come Frozen ai grandi classici), ma anche Pixar (ad esempio Wall-e), Lucas Film (Star Wars), Marvel, nonché molti contenuti della 21th Century Fox (ad esempio i Simpson) e di National Geographic.

Oltre ai classici, saranno presenti sulla piattaforma anche molti contenuti originali, ad esempio The Mandalorian, una serie antologica ambientata nell’universo Star Wars, una serie dedicata a Obi Wan Kenobi, giusto per rimanere nel mondo di Star Wars e, spostandoci nell’universo Marvel, arriveranno le serie dedicate a Wanda e Visione e a Loki, il fratello di Thor.

Il catalogo italiano non è uguale a quello degli altri Paesi, come spesso accade in questi casi, ma sicuramente si arricchirà nel tempo.

Si tratta comunque di un catalogo molto ricco, che attualmente prevede tutti i Classici Disney, tranne poche eccezioni (ad esempio, Frozen 2, che sarà disponibile a partire dal 17 luglio prossimo), quasi tutti i remake o sequel in live action, tutti i film Pixar, esclusi Gli Incredibili 2 (disponibile dal 19 giugno) e Toy Story 4 (disponibile dal 1° maggio), tutta la saga di Star Wars, escluso Star Wars: L’ascesa di Skywalker (disponibile però dal 4 maggio) e tutti i film del Marvel Cinematic Universe, fatta eccezione per pochi titoli.

DISNEY PLUS: come funziona

La piattaforma supporta la riproduzione di contenuti in 4K e con l’HDR e ha un ottimo supporto audio (ad esempio a Dolby Atmos).

L’abbonamento a Disney Plus permette la visione su quattro schermi in contemporanea e la registrazione di dieci dispositivi.

La compatibilità di Disney Plus è molto grande:

  • È accessibile dai principali browser compatibili con HTML5, sia da PC che da Mac
  • Il client è scaricabile sia su Android che su iOs e quindi da Play Store o App Store
  • È disponibile sulla maggior parte delle Smart TV in commercio
  • È inoltre fruibile su ChromeCast, Fire TV, Apple TV, TV Box Tim Vision e Android TV

Possiamo insomma concludere che, sotto il profilo tecnico, questa piattaforma non ha nulla da invidiare a giganti come Netflix.

Ma una cosa è certa: non è un novellino e il suo è di certo un ingresso trionfale!

Hai trovato qualcosa di interessante nel sito? Hai bisogno di un consiglio o di una consulenza gratuita?
Realizza il tuo progetto ora!

Chiama il numero verde Contatto Telefonico 800 281 715 per parlare direttamente con uno specialista!
HardGroup eleva il tuo business alla massima potenza.

Richiedi informazioni
Condividilo su Facebook Twitter Whatsapp

Leggi più articoli su: Community, Tecnologia - Approfondisci di più su: - Scopri tutti gli articoli di: Redazione HardGroup.

HardGroup si impegna a essere leader in Italia
Grazie al vostro supporto siamo Official Partner:

Aruba Business Partner